Assocarni

Comunicati ed eventi

Sfondo inizio fine
giovedì 23 novembre 2017
Testata
Rss
Home » Comunicati ed eventi » lettura Comunicati ed eventi
About us

Cerca

Footer menu notizie
CARNI SOSTENIBILI
CONVEGNO BEEF QUALITY TRA PERCEZIONE E REALTA'
VADEMECUM ETICHETTATURA
La carne bovina nella gastronomia italiana
Software utility

Per usufruire dei contenuti del sito scarica:

Acrobat Winzip Winrar

Footer menu notizie
Area Riservata
recupera password
Comunicati ed eventi
lun 10 feb, 2014
FIERE DI PARMA E ASSOCARNI: ACCORDO STRATEGICO PER CIBUS E CIBUS TEC

(Parma, 10 febbraio 2014) – Fiere di Parma e Assocarni, l’associazione dell’industria italiana delle carni, hanno siglato un accordo strategico che prevede per il 2014 una collaborazione sinergica su due manifestazioni fieristiche: “Cibus” e “Cibus Tec – Food Pack”.

Assocarni aderisce a Confindustria e Federalimentare quale unica associazione di categoria di rappresentanza dell’industria della carni bovine, equini ed ovine (macellazione, selezionamento, lavorazione, trasformazione e commercio). Presidente di Assocarni è Luigi Cremonini, del gruppo Cremonini/Inalca.

L’accordo tra Fiere di Parma e Assocarni va ad aggiungersi ad altre intese strategiche raggiunte da Fiere di Parma negli ultimi anni: da Federalimentare a Ucima/Confindustria (Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per il Confezionamento e l'Imballaggio), da Fiera di Colonia - Anuga a Fiera di Francoforte, da Senaf – Tecniche Nuove (organizzatore fieristico privato leader in Italia) ad Apc (Associazione Produttori Caravan e Camper).

A “Cibus 2014” (a Parma dal 5 all’8 maggio), Assocarni sarà presente con uno stand collettivo dove esporranno i loro prodotti una serie di industrie delle carni associate. La collaborazione proseguirà nella fiera “Cibus Tec – Food Pack” (a Parma dal 28 al 31 ottobre 2014) dove Assocarni organizzerà un convegno al “Meat Day” sulle tematiche del settore della lavorazione ed il confezionamento delle carni e vari seminari al “Tecno Meat” sui preparai a base di carne e sui salumi.

“L’accordo con Assocarni va ad inserirsi nella nostra strategia complessiva – ha dichiarato Antonio Cellie, Ceo di Fiere di Parma – che è quella di valorizzare due fiere di eccellenza della produzione italiana, Cibus e Cibus Tec, in grado di dialogare con l’industria nazionale e con il gotha della distribuzione nazionale ed estera”.

"L'accordo con Fiera di Parma rappresenta un passo importante per la nostra associazione e le aziende del nostro settore - ha spiegato Luigi Pio Scordamaglia, Vice Presidente di Assocarni – La funzione delle fiere è cambiata negli ultimi anni, l'accompagnamento delle aziende agli appuntamenti mondiali, l'attività di incoming e la valorizzazione delle filiere nella loro interezza sono i nuovi obiettivi su cui le fiere devono essere in grado di misurarsi. Obiettivi su cui fiera di Parma, con il prestigio del marchio Cibus e del suo territorio, ha già puntato con successo".

CHI È FIERE DI PARMA
Un quartiere fieristico di trecentomila metri quadrati al centro dei poli della grande attività produttiva del Nord e del Centro Italia: questa la carta d’identità di Fiere di Parma, che organizza manifestazioni di rilevanza internazionale tra cui spiccano quelle per i settori: alimentare, food processing, antiquariale, plein air. Dal felice connubio tra competenze fieristiche ed idee imprenditoriali sono nate manifestazioni leader come Cibus, che negli anni ha sostenuto e valorizzato l’industria alimentare italiana nel mondo; Cibus Tec, vetrina privilegiata della meccanica e dell’impiantistica alimentare; Mercanteinfiera , Gotha, Emporium e Bagarre, geniali intuizioni, che negli anni hanno saputo dare dignità e dimensione professionale al comparto dell’antiquariato inaugurando mode e varando stili di vita, oltre che inventare modernariato e vintage. http://www.fiereparma.it/

CHI È ASSOCARNI
L'Assocarni è nata nel 1983, su iniziativa di un gruppo di operatori intenzionati a dar vita ad un’organizzazione capace di rispondere con efficacia alle esigenze di un settore in costante e rapido sviluppo. Fin da quel momento, L’Assocarni ha puntato sulla specializzazione e la selezione delle aziende associate, per diventare, oggi, l'Associazione maggiormente rappresentativa dell'industria delle carni (macellazione, sezionamento, lavorazione, trasformazione)
Le Aziende associate rappresentano i principali macelli italiani, nonché i maggiori impianti di sezionamento, lavorazione, trasformazione e commercializzazione delle carni. http://www.assocarni.it/pagina0_home-page.html


PER INFORMAZIONI ALLA STAMPA:

Ufficio marketing e comunicazione Fiere di Parma
Tel: 0521 – 996336

ASSOCARNI
Associazione Nazionale Industria e Commercio Carni e Bestiame
Piazza di Spagna, 35 - 00187 Roma
Telefono: +39 06 69190640
François Tomei – direzione@assocarni.it

 

Footer centrale

© Copyright - Tutti i diritti riservati - Privacy | Disclaimer | Assocarni - Piazza di Spagna, 35 - 00187 ROMA - Codice Fiscale: 01353200924
Sito fruibile da utenti non vedenti

Testi, dati ed informazioni pubblicati sul sito Assocarni sono controllati con la massima attenzione. Nessuna responsabilità può essere imputata a Assocarni per i danni che dovessero derivare ai visitatori a causa di eventuali errori ed omissioni. L'Assocarni inoltre declina ogni responsabilità per eventuali danni derivanti dal malfunzionamento del sito per cause tecniche. Il contenuto del presente sito, comprensivo di tutte le informazioni, i dati, i documenti, le banche dati, nonché la parte grafica è da intendersi protetto da copyright se non diversamente indicato. Tutto il materiale presente nel sito non potrà essere adoperato da terzi senza esplicita autorizzazione scritta da richiedere a Assocarni. Le opinioni e le interpretazioni espresse nei documenti elaborati da Assocarni sono il frutto di studi condotti dall'Associazione, aggiornati al momento della loro data, e non esonerano gli utenti dal valutare, alla luce degli elementi che connotano le concrete situazioni e delle possibili difformi interpretazioni ufficiali o pronunce giurisprudenziali, se e come utilizzarle e applicarle. L'Assocarni declina ogni responsabilità rispetto ad un utilizzo improprio del materiale contenuto nel sito. Il sito contiene collegamenti ad altri siti che non sono sotto il controllo di Assocarni. L'Associazione non si assume alcuna responsabilità per il contenuto dei siti collegati, per l'eventuale cessazione o modifica delle attività dei siti, segnalati solo a scopo indicativo, nonché per qualsiasi controversia direttamente o indirettamente collegata ai contenuti dei siti e per i danni che ne possano derivare.
- Inizio della pagina -
Il progetto Assocarni è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it