Assocarni

Lettura Notizie

Sfondo inizio fine
lunedì 20 novembre 2017
Testata
Rss
Home » Informazioni di settore » Lettura Notizie
About us

Cerca

Footer menu notizie
CARNI SOSTENIBILI
CONVEGNO BEEF QUALITY TRA PERCEZIONE E REALTA'
VADEMECUM ETICHETTATURA
La carne bovina nella gastronomia italiana
Software utility

Per usufruire dei contenuti del sito scarica:

Acrobat Winzip Winrar

Footer menu notizie
Area Riservata
recupera password
Lettura Notizie
ven 22 set, 2000
Assocarni Notizie
Anno 18° - n. 36/37 22 settembre 2000

SOMMARIO

INCONTRI REGIONALI ASSOCARNI – COLDIRETTI CON GLI OPERATORI SUGLI ARGOMENTI D’ATTUALITÀ DEL SETTORE

Sicurezza alimentare e garanzie per il consumatore, obiettivi prioritari per il settore alimentare in generale e sempre più strategici per il settore delle carni bovine.
Per rispondere a tale esigenza è necessaria la piena e totale collaborazione di tutti i componenti della filiera agro-alimentare affinché si giunga al controllo e certificazione dell’intero processo, dal produttore al consumatore, che garantisca la rintracciabilità e l’origine del prodotto lungo tutte le fasi della filiera, ed il consumatore conosca perfettamente la provenienza e la composizione del prodotto.
Risulta evidente che una politica rigorosa in maniera di sicurezza alimentare è nell’interesse degli imprenditori agricoli e delle industrie di trasformazione, che si trovano allineate sugli stessi obiettivi quando si tratta di produrre alimenti di qualità elevata e di conquistare la fiducia del pubblico.
Obiettivi da raggiungere necessariamente con una mentalità ed un atteggiamento che vede coinvolti in maniera integrata e coordinata tutte le diverse componenti della filiera (allevamento, trasformazione, distribuzione e vendita).
A tal fine la diffusione dell’informazione, il più possibile approfondita e capillare, rappresenta lo strumento fondamentale per rendere pienamente consapevoli gli operatori del settore sulle problematiche, ai vari livelli coinvolti, e gli strumenti a disposizione del settore.
E’ questo il motivo per cui Assocarni e Coldiretti hanno deciso di avviare insieme una serie di iniziative finalizzate da un lato alla diffusione di informazioni quanto più possibili utili e complete e dall’altro ad un dibattito quanto più possibile diretto ed approfondito con gli operatori dell’intera filiera sulle tematiche di maggiore interesse per il settore.
Si è ritenuto utile a tal fine organizzare una serie di incontri regionali, che interesseranno le diverse regioni geografiche del nostro Paese, a cui potranno partecipare liberamente tutti gli operatori del settore, in cui verranno discussi i temi dell’etichettatura delle carni bovine e dello smaltimento degli organi a rischio, oggi di particolare attualità.
Il primo di tali incontri si terrà a Cremona presso l’Ente Fiera di Cremona (v. invito a pag. 3) e sarà dedicato in particolare agli operatori della regione Lombardia, della regione Piemonte e delle aree vicine. L’incontro successivo sui medesimi temi verrà invece organizzato a Bologna nella settimana successiva, in data ancora da fissare.
Si tratta soltanto dell’inizio di un’azione che vuole portare l’Assocarni a svolgere al meglio la sua funzione di Associazione dell’industria italiana delle carni ed essere sempre più presente sul territorio e sempre più vicina ai propri operatori.

SEMPRE PIÙ’ VICINA LA SCADENZA DEL 1° OTTOBRE PER L’ELIMINAZIONE DEL MATERIALE A RISCHIO BSE: SEMPRE PIÙ LONTANE LE SOLUZIONI OPERATIVE

COMITATO AGRICOLTURA WTO – GINEVRA, 28-29 SETTEMBRE: LA UE PASSA ALL’ATTACCO

L’ITALIANO FABRIZIO BARBASO NUOVO DIRETTORE GENERALE AGGIUNTO DELLA DG AGRICOLTURA

SETTORE BOVINO

DECISIONI DEL COMITATO DI GESTIONE DEL 15 SETTEMBRE 2000

LA COMMISSIONE CE SI PROPONE DI STUDIARE MECCANISMI PER LIMITARE IL NUMERO DELLE DOMANDE DEI “NEWCOMERS”

PROROGA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE DI PREMIO ALLA MACELLAZIONE

CALENDARIO DEI COMITATI DI GESTIONE NEL TRIMESTRE OTTOBRE-DICEMBRE 2000

INDAGINI SUL PATRIMONIO BOVINO IN AUSTRIA

SETTORE SUINO

DECISIONI DEL COMITATO DI GESTIONE DEL 12 SETTEMBRE 2000

PROSSIME PROPOSTE DELLA COMMISSIONE SUL BENESSERE DEI SUINI IN ALLEVAMENTO

NUOVI CODICI DESTINAZIONI PER LE RESTITUZIONI

CALENDARIO DEI COMITATI DI GESTIONE NEL TRIMESTRE OTTOBRE-DICEMBRE 2000

SETTORE POLLAME

DECISIONI DEL COMITATO DI GESTIONE DEL 12 SETTEMBRE 2000

CALENDARIO DEI COMITATI DI GESTIONE NEL TRIMESTRE OTTOBRE-DICEMBRE 2000

SETTORE OVINO

RIUNIONE DEL GRUPPO DI LAVORO “PREVISIONI” DEL GRUPPO PERMANENTE “CARNI OVINE E CAPRINE”

COMITATO DI GESTIONE DEL 22 SETTEMBRE 2000

CALENDARIO DEI COMITATI DI GESTIONE NEL TRIMESTRE OTTOBRE-DICEMBRE 2000

SETTORE ORIZZONTALE

DOPPIO ZERO UNGHERIA: RIMBORSO DEL DAZIO PER IMPORTAZIONI EFFETTUATE DAL 1° LUGLIO

NUOVE REGOLE PER LA PROMOZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI NELLA UE: LE PROPOSTE DELLA COMMISSIONE

SETTORE SANITARIO

“BLUE TONGUE”: SEQUESTRO E CONTROLLI SUI BOVINI ED OVINI SPEDITI DALLA SARDEGNA

LA ROMANIA SOSPENDE AUTONOMAMENTE ALCUNE ESPORTAZIONI VERSO LA UE

TEMPORANEA SOSPENSIONE DEI CONTROLLI VETERINARI SUI PRODOTTI ANIMALI DEL PIF DI CATANIA-AEROPORTO

AFTA IN GRECIA: MODIFICATE LE MISURE DI PROTEZIONE

EQUIDI: MISURE PROTETTIVE PER LA FEBBRE DEL NILO IN FRANCIA E NEGLI USA

AGGIUNTA L’AUSTRALIA ALL’ELENCO DEGLI STABILIMENTI AUTORIZZATI AD ESPORTARE PRODOTTI A BASE DI CARNE VERSO LA UE (CARNI DI SELVAGGINA)

MODIFICA DELLE NORME COMUNITARIE SULLA NOTIFICA DELLE MALATTIE ANIMALI

AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI CENTRI DI RACCOLTA SPERMA ED EMBRIONI BOVINI DEI PAESI TERZI

TABELLE

Tabella 1

SETTORE BOVINO

situazione delle domande di titoli d’esportazione prefissati, aggiornata al 10 settembre 2000;

situazione macellazioni dei bovini di oltre 30 mesi nel Regno Unito;

situazione macellazioni piano di abbattimento selettivo di bovini nel Regno Unito;

Contingenti Hilton Beef e Hampes: rilascio certificati d’autenticità all’8 agosto 2000.

Tabella 2

Situazione acquisti e vendite carni bovine d’intervento al 31 maggio 2000

ALLEGATI

Allegato 1

Gara libero mercato del 9 ottobre 2000

Allegato 2

Indicazioni etichettatura carni bovine – documento di lavoro dei Servizi della Commissione

In questa pagina

Footer centrale

© Copyright - Tutti i diritti riservati - Privacy | Disclaimer | Assocarni - Piazza di Spagna, 35 - 00187 ROMA - Codice Fiscale: 01353200924
Sito fruibile da utenti non vedenti

Testi, dati ed informazioni pubblicati sul sito Assocarni sono controllati con la massima attenzione. Nessuna responsabilità può essere imputata a Assocarni per i danni che dovessero derivare ai visitatori a causa di eventuali errori ed omissioni. L'Assocarni inoltre declina ogni responsabilità per eventuali danni derivanti dal malfunzionamento del sito per cause tecniche. Il contenuto del presente sito, comprensivo di tutte le informazioni, i dati, i documenti, le banche dati, nonché la parte grafica è da intendersi protetto da copyright se non diversamente indicato. Tutto il materiale presente nel sito non potrà essere adoperato da terzi senza esplicita autorizzazione scritta da richiedere a Assocarni. Le opinioni e le interpretazioni espresse nei documenti elaborati da Assocarni sono il frutto di studi condotti dall'Associazione, aggiornati al momento della loro data, e non esonerano gli utenti dal valutare, alla luce degli elementi che connotano le concrete situazioni e delle possibili difformi interpretazioni ufficiali o pronunce giurisprudenziali, se e come utilizzarle e applicarle. L'Assocarni declina ogni responsabilità rispetto ad un utilizzo improprio del materiale contenuto nel sito. Il sito contiene collegamenti ad altri siti che non sono sotto il controllo di Assocarni. L'Associazione non si assume alcuna responsabilità per il contenuto dei siti collegati, per l'eventuale cessazione o modifica delle attività dei siti, segnalati solo a scopo indicativo, nonché per qualsiasi controversia direttamente o indirettamente collegata ai contenuti dei siti e per i danni che ne possano derivare.
- Inizio della pagina -
Il progetto Assocarni è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it