Assocarni

Lettura Notizie

Sfondo inizio fine
domenica 19 novembre 2017
Testata
Rss
Home » Informazioni di settore » Lettura Notizie
About us

Cerca

Footer menu notizie
CARNI SOSTENIBILI
CONVEGNO BEEF QUALITY TRA PERCEZIONE E REALTA'
VADEMECUM ETICHETTATURA
La carne bovina nella gastronomia italiana
Software utility

Per usufruire dei contenuti del sito scarica:

Acrobat Winzip Winrar

Footer menu notizie
Area Riservata
recupera password
Lettura Notizie
ven 18 feb, 2000
Assocarni Notizie
Anno 18° - n. 6/7 18 febbraio 2000

SOMMARIO

ATTUAZIONE DEL REGIME DEI PREMI COMUNITARI – BANCA DATI INFORMATIZZATA

CONTINUA IL DIBATTITO SUI COSTI DI ISPEZIONE E CONTROLLO VETERINARIO

RINVIATO IL CONSIGLIO DEI MINISTRI DELL’AGRICOLTURA UE

IL DR. MASSIMO BELLOTTI NOMINATO COMMISSARIO ISMEA

SETTORE BOVINO

COMITATO DI GESTIONE DELL’11 FEBBRAIO 2000: ORDINE DEL GIORNO E DECISIONI

CONTINGENTE SVIZZERA: ACCOLTE LE DOMANDE DI RIMBORSO DEL DAZIO SPECIFICO

“HILTON BEEF” DA USA E CANADA: RILASCIO TITOLI NEL MESE DI FEBBRAIO 2000

SETTORE SUINO

COMITATO DI GESTIONE DEL 15 FEBBRAIO 2000: ORDINE DEL GIORNO E DECISIONI

SETTORE POLLAME

COMITATO DI GESTIONE DEL 15 FEBBRAIO 2000: ORDINE DEL GIORNO E DECISIONI

SETTORE ORIZZONTALE

CONFERENZA INTERGOVERNATIVA ED ALLARGAMENTO UE

SI TORNA A PARLARE DI AGRICOLTURA IN SEDE DI WTO

SETTORE SANITARIO

IMPORTANTE CHIARIMENTO DELLA COMMISSIONE UE SULL’ESCLUSIONE DEI SOTTOPRODOTTI DI ORIGINE ANIMALE DALLA NORMATIVA RIFIUTI

DISCUSSA A BRUXELLES L’EVOLUZIONE NORMATIVA DEI SOTTOPRODOTTI DI ORIGINE ANIMALE

DIRAMATE LE ISTRUZIONI OPERATIVE PER L’ESPORTAZIONE DI MORTADELLA VERSO GLI USA – NOVITA’ ANCHE PER LA CERTIFICAZIONE DELLA BRESAOLA

PROROGATO AL 15 MARZO L’ELENCO DEGLI STABILIMENTI USA AUTORIZZATI AD ESPORTARE CARNI FRESCHE VERSO LA CE

ELENCO POSTI D’ISPEZIONE FRONTALIERI RICONOSCIUTI

REPUBBLICA CECA E NUOVA ZELANDA: ELENCHI STABILIMENTI AUTORIZZATI AD ESPORTARE CARNI MACINATE VERSO LA CE

BULGARIA: ELENCO STABILIMENTI AUTORIZZATI AD ESPORTARE PRODOTTI A BASE DI CARNE VERSO LA UE

LETTONIA: ELENCO STABILIMENTI SELVAGGINA

ELENCHI STABILIMENTI AUTORIZZATI AD ESPORTARE INVOLUCRI DI ORIGINE ANIMALE VERSO LA CE

PUBBLICATA LA DECISIONE SUL DIVIETO DI ESPORTAZIONE DAL PORTOGALLO PER BSE

tabella n. 1:

SETTORE BOVINO

situazione delle domande di titoli d’esportazione prefissati, aggiornata al 6 febbraio 2000;

situazione macellazioni “strage degli innocenti”, aggiornata al 13 gennaio 2000;

situazione macellazioni dei bovini di oltre 30 mesi nel Regno Unito, aggiornata al 31.01.2000;

situazione macellazioni piano di abbattimento selettivo di bovini nel Regno Unito, aggiornata alla settimana del 6.2.2000;

Misure eccezionali di sostegno del mercato per BSE in Germania, Portogallo, Irlanda e Francia

Prodotti acquistabili all’intervento dalla 239^ gara (22.02.2000)

tabella n. 2:

CONTINGENTI SETTORE BOVINO

Accordi carni bovine paesi PECO – anno 1999-2000

Hilton Beef e Hampes: rilascio certificati al 28.01.2000;

Slovenia: contingente 9.100 t carni bovine – anno 2000;

Macedonia: contingente bovini e carni – anno 2000;

tabella F-2

SETTORE POLLAME

Dazi doganali all’importazione in vigore dal 1°.7.1999 – Prezzi supplementari dal 16.2.2000

Allegato 1

Gara vendita libero mercato del 13 marzo 2000

Allegato 2

Acquisti e vendite all’intervento – situazione al 30 novembre 1999

Allegato 3

Elenchi stabilimenti paesi terzi prodotti a base di carne, carni macinate e preparazioni, involucri di origine animale, carni di selvaggina

Allegato 4

Elenco dei Posti frontalieri d’ispezione riconosciuti

Allegato 5

Decreto MIPAF recante modalità gestione nazionale regimi di premio

Allegato 6

Circolare Ministero della Sanità per l’esportazione di prodotti a base di carne suina verso gli USA

In questa pagina

Footer centrale

© Copyright - Tutti i diritti riservati - Privacy | Disclaimer | Assocarni - Piazza di Spagna, 35 - 00187 ROMA - Codice Fiscale: 01353200924
Sito fruibile da utenti non vedenti

Testi, dati ed informazioni pubblicati sul sito Assocarni sono controllati con la massima attenzione. Nessuna responsabilità può essere imputata a Assocarni per i danni che dovessero derivare ai visitatori a causa di eventuali errori ed omissioni. L'Assocarni inoltre declina ogni responsabilità per eventuali danni derivanti dal malfunzionamento del sito per cause tecniche. Il contenuto del presente sito, comprensivo di tutte le informazioni, i dati, i documenti, le banche dati, nonché la parte grafica è da intendersi protetto da copyright se non diversamente indicato. Tutto il materiale presente nel sito non potrà essere adoperato da terzi senza esplicita autorizzazione scritta da richiedere a Assocarni. Le opinioni e le interpretazioni espresse nei documenti elaborati da Assocarni sono il frutto di studi condotti dall'Associazione, aggiornati al momento della loro data, e non esonerano gli utenti dal valutare, alla luce degli elementi che connotano le concrete situazioni e delle possibili difformi interpretazioni ufficiali o pronunce giurisprudenziali, se e come utilizzarle e applicarle. L'Assocarni declina ogni responsabilità rispetto ad un utilizzo improprio del materiale contenuto nel sito. Il sito contiene collegamenti ad altri siti che non sono sotto il controllo di Assocarni. L'Associazione non si assume alcuna responsabilità per il contenuto dei siti collegati, per l'eventuale cessazione o modifica delle attività dei siti, segnalati solo a scopo indicativo, nonché per qualsiasi controversia direttamente o indirettamente collegata ai contenuti dei siti e per i danni che ne possano derivare.
- Inizio della pagina -
Il progetto Assocarni è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it