Assocarni

Normativa regionale

Sfondo inizio fine
giovedì 15 novembre 2018
Testata
Rss
Home » Informazioni di settore » Normative di settore » Normativa regionale
About us

Cerca

Footer menu notizie
CARNI SOSTENIBILI
CONVEGNO BEEF QUALITY TRA PERCEZIONE E REALTA'
VADEMECUM ETICHETTATURA
La carne bovina nella gastronomia italiana
Software utility

Per usufruire dei contenuti del sito scarica:

Acrobat Winzip Winrar

Footer menu notizie
Area Riservata
recupera password
Normativa regionale
17-11-2005
DELIBERAZIONE GIUNTA REGIONALE EMILIA ROMAGNA N. 1801 DEL 7 NOVEMBRE 2005
05-07-2005
REGIONE LOMBARDIA MISURA G PIANO SVILUPPO RURALE
04-07-2005
Regione Lombardia - nota prot. M1.2005 18169 del 30 giugno 2005
Etichettatura carni bovine - programma di controllo 2005
31-03-2005
DECRETO 4614 DEL 24/03/2005
IPPC LOMBARDIA
31-03-2005
CALENDARIO IPPC LOMBARDIA
08-03-2005
Allegato decreto dirigenziale Regione Lombardia per il bando di finanziamento alle imprese per l'investimento singolo
08-03-2005
decreto dirigenziale Regione Lombardia per il bando di finanziamento alle imprese per l'investimento singolo
01-02-2005
Decreto dirigenziale 17 gennaio 2005, n°368 (REGIONE LOMBARDIA)
15-12-2004
deliberazione della Giunta della Regione Autonoma Valle d'Aosta n. 4197 del 22 novembre 2004
Approvazione delle linee guida per l'individuazione dei criteri per la formazione
29-09-2004
Regione Emilia-Romagna: Circolare 31 agosto 2004, n. 16
procedure per la toelettatura ed il disosso dei prosciutti crudi con difetti di stagionatura
27-05-2004
Regione Emilia Romagna - Circolare n. 7 del 27 aprile 2004 - prot. 15868
Linee Guida per la protezione degli animali durante il trasporto
08-03-2004
Regione Emilia Romagna - Delibera n. 342/2004
Regolamento di attuazione della Legge Regionale n. 11/2003 abolizione libretto idoneità sanitaria
30-12-2003
DECRETO DIRIGENZIALE N° 22864/2003
LINEE GUIDA LOMBARDIA SUI SOTTOPRODOTTI
28-10-2003
NOTA REGIONE LOMBARDIA H1.2003.0054249 DEL 20 OTTOBRE 2003 (BSE).
Aggiornamento delle procedure relative alla gestione dei controlli sulla BSE al macello e a seguito dell'insorgenza di focolaio.
21-10-2003
CIRCOLARE DELLA REGIONE LOMBARDIA H1.2003.0054735 DEL 21 OTTOBRE 2003 (BENESSERE VITELLI IN ALLEVAMENTO).
Termine deroga ai sensi dell'art.3, comma 4, Direttiva 91/629/CEE,recepita con D.Lvo 533/92, relativa agli allevamenti costruiti antecedentemente al 1° gennaio 1994 e mai adeguati alla vigente normativa in materia di protezione dei vitelli.
11-08-2003
LEGGE REGIONE EMILIA ROMAGNA 24 GIUGNO 2003 (LIBRETTO SANITARIO)
Nuove misure per la prevenzione delle malattie trasmissibili attraverso gli alimenti. Abolizione del libretto di idoneità sanitaria.
03-03-2003
NOTA REGIONE PIEMONTE PROT. 3545/27.4 DEL 3 MARZO 2003
Regolamento 1774/2002/CE depositi interni di sottoprodotti derivanti dalla propria attività produttiva
31-01-2003
NOTA REGIONE EMILIA ROMAGNA PROT. 726 DEL 10.3.2003
Riconoscimento degli stabilimenti di cui al Regolamento CE n. 1774/2002.
31-01-2003
NOTA REGIONE VENETO - GENNAIO 2003
Riconoscimento degli impianti ai sensi del regolamento CE n° 1774/2002
31-01-2003
NOTA REGIONE PIEMONTE PROT. 1595 DEL 31 GENNAIO 2003
Riconoscimento degli impianti ai sensi del regolamento CE n° 1774/2002
Footer centrale

© Copyright - Tutti i diritti riservati - Privacy | Disclaimer | Assocarni - Piazza di Spagna, 35 - 00187 ROMA - Codice Fiscale: 01353200924
Sito fruibile da utenti non vedenti

Testi, dati ed informazioni pubblicati sul sito Assocarni sono controllati con la massima attenzione. Nessuna responsabilità può essere imputata a Assocarni per i danni che dovessero derivare ai visitatori a causa di eventuali errori ed omissioni. L'Assocarni inoltre declina ogni responsabilità per eventuali danni derivanti dal malfunzionamento del sito per cause tecniche. Il contenuto del presente sito, comprensivo di tutte le informazioni, i dati, i documenti, le banche dati, nonché la parte grafica è da intendersi protetto da copyright se non diversamente indicato. Tutto il materiale presente nel sito non potrà essere adoperato da terzi senza esplicita autorizzazione scritta da richiedere a Assocarni. Le opinioni e le interpretazioni espresse nei documenti elaborati da Assocarni sono il frutto di studi condotti dall'Associazione, aggiornati al momento della loro data, e non esonerano gli utenti dal valutare, alla luce degli elementi che connotano le concrete situazioni e delle possibili difformi interpretazioni ufficiali o pronunce giurisprudenziali, se e come utilizzarle e applicarle. L'Assocarni declina ogni responsabilità rispetto ad un utilizzo improprio del materiale contenuto nel sito. Il sito contiene collegamenti ad altri siti che non sono sotto il controllo di Assocarni. L'Associazione non si assume alcuna responsabilità per il contenuto dei siti collegati, per l'eventuale cessazione o modifica delle attività dei siti, segnalati solo a scopo indicativo, nonché per qualsiasi controversia direttamente o indirettamente collegata ai contenuti dei siti e per i danni che ne possano derivare.
- Inizio della pagina -
Il progetto Assocarni è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it