Assocarni

Normativa regionale

Sfondo inizio fine
lunedì 20 novembre 2017
Testata
Rss
Home » Informazioni di settore » Normative di settore » Normativa regionale
About us

Cerca

Footer menu notizie
CARNI SOSTENIBILI
CONVEGNO BEEF QUALITY TRA PERCEZIONE E REALTA'
VADEMECUM ETICHETTATURA
La carne bovina nella gastronomia italiana
Software utility

Per usufruire dei contenuti del sito scarica:

Acrobat Winzip Winrar

Footer menu notizie
Area Riservata
recupera password
Normativa regionale
13-02-2017
REGIONE EMILIA ROMAGNA: ORDINANZA INFLUENZA AVIARE N. 14 DEL 06/02/2017
Ordinanza n. 14 del 6 febbraio 2017: "Influenza aviaria. Istituzione delle misure di restrizione a seguito di positività per virus influenzale sottotipo H5N8".
28-11-2016
REGIONE LOMBARDIA: DECRETO 12297 DEL 25/11/2016
Misure urgenti di lotta alla Febbre catarrale degli ovini (Blue tongue) in Regione Lombardia.
08-04-2016
REGIONE LOMBARDIA: DECRETO 2188 del 24/03/2016: VALUTAZIONE DEI BOVINI SPORCHI AL MACELLO
Regione Lombardia: linee di indirizzo per la valutazione del grado di pulizia dei bovini portati al macello (pag. 35).
07-01-2016
REGIONE EMILIA ROMAGNA: REGOLAMENTO N. 1 DEL 04/01/2016 SULLA GESTIONE AGRONOMICA DEGLI EFFLUENTI ZOOTECNICI E DELLE ACQUE REFLUE
Regolamento regionale n. 1 del 04/01/2016 relativo all'utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento e delle acque reflue derivanti da aziende agricole e piccole aziende agro-alimentari.
30-03-2015
REGIONE LOMBARDIA DDR 2081 DEL 18/03/2015: LINEE GUIDA FLESSIBILITA' PACCHETTO IGIENE
Linee guida in materia di applicazione delle misure di flessibilità previste dai regolamenti del Pacchetto Igiene (Pag. 10).
30-03-2015
REGIONE LOMBARDIA: DDUO 1698 DEL 05/03/2015 - ELENCO LABORATORI CHE EFFETTUANO ANALISI PER L'AUTOCONTROLLO
Elenco aggiornato dei laboratori che effettuano analisi nell'ambito delle procedure di autocontrollo delle industrie alimentari (Pag. 43).
19-12-2014
REGIONE VENETO NOTA PROT. 539495 INFLUENZA AVIARIA DEL 17/2/2014
Influenza aviaria ad alta patogenicità (HPAI): misure di controllo straordinarie in regione Veneto.
19-12-2014
REGIONE VENETO NOTA PROT. 540359 INFLUENZA AVIARIA DEL 17/2/2014
Influenza aviaria ad alta patogenicità (HPAI): misure di controllo straordinarie in regione Veneto: ulteriori precisazioni.
05-12-2014
REGIONE LOMBARDIA NOTA 38865 LINEE GUIDA REG.(UE)1169/2011 DEL 05/12/2014
Linee guida per l'applicazione del reg.(UE)1169/2011 in materia di informazioni al consumatore sui prodotti alimentari.
07-07-2014
REGIONE EMILIA ROMAGNA NOTA PROT. 254924 DEL 07/07/2014: PROCEDURE ANALITICHE IN CASO DI MSU
Chiarimenti sulle analisi a carico dell'OSA nei casi di Macellazione Speciale di Urgenza (MSU) fuori dal macello.
05-05-2014
REGIONE EMILIA ROMAGNA - DETERMINA 4157 DEL 28/03/2014: PROCEDURE OPERATIVE MACELLAZIONE SPECIALE DI URGENZA
02-04-2014
REGIONE LOMBARDIA- DELIBERA 1105/2013: LINEE DI INDIRIZZO PER LA SEMPLIFICAZIONE DELL'HACCP
Linee di indirizzo per la semplificazione dell'applicazione del sistema HACCP nelle microimprese del settore alimentare.
02-04-2014
REGIONE LOMBARDIA PROT 12527 DEL 28/03/2014: AGGIORNAMENTO SEMPLIFICAZIONE HACCP NELLE MICROIMPRESE
Integrazione alla DGR 1105/2013 in materia di semplificazione del sistema haccp nelle microimprese del settore alimentare.
02-04-2014
REGIONE LOMBARDIA: ALLEGATO C1 ALLA DOC.PROT 12527: LINEE GUIDA ALL'HACCP SEMPLIFICATO - INTEGRAZIONI
Linee guida per l'applicazione semplificata del sistema haccp nelle microimprese alimentari. Allegato C1 alla doc. prot. 12527 del 28/03/2014.
18-11-2013
REGIONE LOMBARDIA: LISTA LABORATORI DI ANALISI PER LE INDUSTRIE ALIMENTARI
Decreto del dirigente della struttura n. 9916 del 30/10/2013: aggiornamento della lista dei laboratori lombardi autorizzati ad effettuare le analisi in autocontrollo per le imprese alimentari (Pag. 52).
18-11-2013
REGIONE LOMBARDIA: LINEE GUIDA PIANI DI AUTOCONTROLLO NELLE IMPRESE ALIMENTARI
Delibera della Giunta regionale n. X/889 dell'8/11/2013: linee guida per la predisposizione dei piani di autocontrollo negli stabilimenti che trattano alimenti di origine animale di cui al reg.(CE) 853/2004 (Pag.4).
15-11-2013
REGIONE EMILIA ROMAGNA: ALLEGATO ALLA DETERMINA 14738 DEL 13/11/2013 - REGISTRAZIONE E RICONOSCIMENTO ATTIVITA'
Allegato relativo alle procedure per la registrazione ed il riconoscimento delle attività del settore dei sottoroprodotti di origine animale, dei mangimi e della riproduzione animale.
15-11-2013
REGIONE EMILIA ROMAGNA: DETERMINA n. 14738 DEL 13/11/2013 - REGISTRAZIONE E RICONOSCIMENTO ATTIVITA'
Revisione delle procedure relative alla registrazione e al riconoscimento delle attività del settore dei sottoprodotti di origine animale, dei mangimi e della riproduzione animale.
30-09-2013
REGIONE EMILIA ROMAGNA: ORDINANZA N. 191 DEL 27/09/2013
Influenza viaria: misure di contenimento sul territorio della Regione Emilia Romagna: aggiornamento.
26-09-2013
REGIONE EMILIA ROMAGNA: ORDINANZA N. 190 DEL 25/09/2013
Influenza aviaria. Misure di contenimento sul territorio della regione Emilia Romagna: aggiornamenti.
Footer centrale

© Copyright - Tutti i diritti riservati - Privacy | Disclaimer | Assocarni - Piazza di Spagna, 35 - 00187 ROMA - Codice Fiscale: 01353200924
Sito fruibile da utenti non vedenti

Testi, dati ed informazioni pubblicati sul sito Assocarni sono controllati con la massima attenzione. Nessuna responsabilità può essere imputata a Assocarni per i danni che dovessero derivare ai visitatori a causa di eventuali errori ed omissioni. L'Assocarni inoltre declina ogni responsabilità per eventuali danni derivanti dal malfunzionamento del sito per cause tecniche. Il contenuto del presente sito, comprensivo di tutte le informazioni, i dati, i documenti, le banche dati, nonché la parte grafica è da intendersi protetto da copyright se non diversamente indicato. Tutto il materiale presente nel sito non potrà essere adoperato da terzi senza esplicita autorizzazione scritta da richiedere a Assocarni. Le opinioni e le interpretazioni espresse nei documenti elaborati da Assocarni sono il frutto di studi condotti dall'Associazione, aggiornati al momento della loro data, e non esonerano gli utenti dal valutare, alla luce degli elementi che connotano le concrete situazioni e delle possibili difformi interpretazioni ufficiali o pronunce giurisprudenziali, se e come utilizzarle e applicarle. L'Assocarni declina ogni responsabilità rispetto ad un utilizzo improprio del materiale contenuto nel sito. Il sito contiene collegamenti ad altri siti che non sono sotto il controllo di Assocarni. L'Associazione non si assume alcuna responsabilità per il contenuto dei siti collegati, per l'eventuale cessazione o modifica delle attività dei siti, segnalati solo a scopo indicativo, nonché per qualsiasi controversia direttamente o indirettamente collegata ai contenuti dei siti e per i danni che ne possano derivare.
- Inizio della pagina -
Il progetto Assocarni è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it